page loader

L'incanto del mare Riviera del Conero

Il Monte Conero, promontorio che si affaccia sul Mar Adriatico, non ha una elevata altitudine, ma merita appieno il titolo di Monte per l’aspetto maestoso che ricorda un leone dormiente, a chi lo osserva. La riviera del Conero, al ridosso del Monte, è una meravigliosa tavolozza di colori, dal verde della macchia Mediterranea, al giallo delle Ginestre fiorite, il Blu della Lavanda, l’arancione del frutto del corbezzolo e naturalmente il turchese delle acque cristalline e il blu del profondo mare abitato da molte specie di pesci e molluschi, nonché dai giocosi delfini che non è raro avvistare. La Riviera del Conero offre anche scenari suggestivi e lembi ancora selvaggi, a volte raggiungibili solo via Mare o tramite sentieri scoscesi ritagliati nella vegetazione autoctona. I paesi a ridosso del Monte Conero sono Portonovo, l’antico borgo di pescatori con le sue meravigliose spiagge incastonate nel verde, Sirolo il paesino così caratteristico da essersi guadagnato la nomina di “perla dell’Adriatico” e Numana, conosciuta invece per le sue lunghe spiagge di ghiaia fine che si stendono verso sud, e divenuta ormai famosa come “città delle Tartarughe”, grazie al progetto di soccorso, riabilitazione e rilascio delle tartarughe marine ferite che da diversi anni ormai la vede protagonista.

Contattaci

Distribuito da

Il giardino del re
Via Calcagni,7 62019 Recanati ( MC)